Home page

Informazioni

Attività
 
e iniziative
del Santuario

La voce del Rettore  


voce del rettore (italiano)  the rector voice (english) 

La parola dell'Arcivescovo

Cenni Storici

Pellegrinaggi

Photogallery

Passionisti

S.Paolo 

della Croce 

Collaboratori

Preghiera della Madonna

Radio Civita

La devozione oltre oceano...

Incoronazione Maria  SS.ma della Civita

Pastorale Vocazionale

alla Civita

Arcidiocesi e Itinerari dello Spirito

Sito
segnalato da..

 Mappa sito    

Recommended 
  resolution 
800x 600


usa le casse

 

Home page

La parola dell'Arcivescovo

 

Monsignor Fabio Bernardo D’Onorio

Monsignor D’Onorio è nato a Veroli, diocesi e provincia di Frosinone, il 20 agosto 1940. All’età di 13 anni è entrato nell’Abbazia di Montecassino come alunno monastico. Ha compiuto gli studi ginnasiali, liceali e teologici presso l’Istituto Teologico della medesima Abbazia. Nel 1962 ha emesso i voti monastici il 30 settembre 1962 ed il 4 giugno 1966 è stato ordinato sacerdote.

Ha frequentato i corsi presso la Pontificia Università Lateranense, conseguendo il Dottorato in Utroque Iure. Nella comunità monastica ha svolto i seguenti incarichi: Segretario dei due Abati Ordinari di Montecassino, i Vescovi Rea e Matronola, Direttore dell’Ufficio catechistico e del Bollettino diocesano, Notaio e Difensore del Vincolo nel Tribunale diocesano, Docente di Diritto Canonico nell’Istituto dell’Abbazia e di Storia dell’Arte nell’annesso Liceo Classico. Ha fondato il mensile "Presenza Cristiana".

Il 25 aprile 1983 il Servo di Dio Giovanni Paolo II ha confermato l’elezione di Bernardo D’Onorio ad Abate e lo ha nominato Ordinario dell’abbazia territoriale di Montecassino.
È stato Membro della Commissione Episcopale della CEI per la Vita Consacrata e della Commissione Episcopale mista Vescovi-Religiosi.

Nominato Vescovo titolare di Minturno il 25 aprile 2004, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 16 maggio dello stesso anno.Attualmente è Consultore della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti e Membro della Commissione Episcopale per la Liturgia della Conferenza Episcopale Italiana. Inoltre è Presidente della Commissione per l’Edilizia Sacra e i Beni Culturali della Conferenza Episcopale del Lazio e Membro del Consiglio Direttivo dell’AMEI (Associazione Musei Ecclesiastici Italiani). È autore di diverse pubblicazioni di carattere pastorale ed artistico.

Il 20 settembre 2007 Benedetto XVI l' ha nominato  Arcivescovo di Gaeta

 

SALUTO AI DEVOTI DELLA CIVITA

 

Carissimi devoti di Maria Santissima della  Civita, 

con emozione grande scrivo questo mio primo saluto su questo sito della Madonna  a voi e a me tanto cara e venerata.

Il giorno del mio ingresso nell'Arcidiocesi di Gaeta ho voluto accanto a me la Vergine della Civita. E questo legame tra me e la Madonna , la nostra "bella Signora" come cantiamo nell'antico inno, mi fa sentire vicinissimo a ciascuno di voi, soprattutto quelli residenti all'estero per motivi di lavoro, e a tutti quelli che salgono numerosi il monte della Civita.

I lavori al Santuario proseguono, ma creano ancora qualche disagio. Ma al termine i benemeriti Padri Passionisti avranno una migliore dimora, i pellegrini saranno meglio accolti sia per la parte spirituale che per i luoghi di sosta e di ristoro.

Nel frattempo continuiamo ad amare Maria Santissima della Civita; continuiamo a venerarla nel suo bel Santuario sul Monte della Civita: è lì che lei ci accoglie, è lì che lei ascolta le nostre preghiere; è lì che intercede presso il suo Figlio Gesù Cristo per elargirci le grazie.

Ricordiamolo sempre: la Madonna è sempre pronta a fare anche per noi miracoli grandi a condizione che noi metteremo in pratica ciò che il Signore Gesù ci indica nel suo Vangelo e nei suoi Comandamenti.

Maria sarà veramente nostra Madre premurosa se noi nella nostra vita quotidiana ci mostreremo suoi figli fedeli. La Madonna vi attende al Santuario della Civita: la prima cosa che la Madonna vi chiederà è quella di essere in amicizia con Gesù: e i Padri Passionisti vi accoglieranno per il Sacramento della Riconciliazione e per l'Eucarestia. A loro va il mio ringraziamento e la mia riconoscenza.

Maria. Vergine della Civita, vi benedica e vi custodisca nell'Amore di Cristo.

+ Fabio Bernardo D'Onorio

 

Domenica 15 giugno: Visita dell'Arcivescovo

L'Arcivescovo D'Onorio

 durante la celebrazione eucaristica

L'Arcivescovo si intrattiene con la Comunità Passionista

 

 

La nascita del sito internet 
  www.santuariodellacivita.it

fu salutata entusiasticamente da

Sua Eccellenza Monsignor
  Pier Luigi Mazzoni
 arcivescovo emerito di Gaeta 

 

 

Home Page

  

             
Santuario Maria SS.della Civita 04020 Itri (LT) - Affidato ai Passionisti
  tel. (+39)  0771 727116 - 721360  e-mail santuariodellacivita@tiscali.it C/C.p. 12394045